Feed RSS

Halloween

Inserito il

Oggi vi voglio proporre alcune idee, a mio avviso, di buon effetto ma di facile realizzazione per preparare i vostri dolcetti di Halloween:

14

13
Come ingrediente base usiamo una pasta frolla realizzata così:

Sbattere 300 gr di burro con 240 di zucchero finchè il burro sia cremoso e lo zucchero completamente sciolto. Aggiungere 2 uova intere ed infine 530 gr di farina 00 con un cucchiaino di lievito per dolci. Lasciare riposare il frigo, avvolto da pellicola, per 1 ora.

Per la decorazione vi occorreranno anche:
15 mandorle spellate
50 gr di cioccolato fondente
100 gr di cioccolato bianco
colorante rosso
colorante verde
nutella per farcire

LE ZUCCHE DI HALLOWEEN
La ricetta l’avevo vista su Cook, ma non mi ero cimentata, avevo usato l’idea però per comporre altri dolcetti colorati a Natale, facendo un rotolo triangolare come cappello di Babbo Natale, poggiato sul tondo del volto. Stavolta ho provato a realizzare le zucchette.
Tagliate dalla vostra frolla due parti: una da 350 gr e una da 50 gr.
Colorate quella da 350 gr con una punta di colorante rosso (io uso quelli in gel) per ottenere l’arancione. Colorate quella da 50 gr di verde.
Formate due rotoli della stessa lunghezza.

4

Con il dito create una scalanatura sulla parte superiore del rotolo arancione, e appoggiatevi il rotolino verdere. Ponete in frigo per 5-6 ore avvolta da pellicola.
Tagliate il rotolo a fette di circa 1 cm (anche meno), modellate il picciolo schiacciandolo a punta, e arrotondate la zucca. Praticate due incisioni con uno stecchino per renderle più realistiche.

3

Cuocete in forno caldo a 170° C per 15/20 minuti circa (dipende dal vostro forno, controllate bene la cottura almeno per la prima infornata).
Quando saranno fredde potete decorarle con occhi e bocca in cioccolato fondente.

I GATTI NERI

Se non avete i tagliapasta, potete disegnare la forma del vostro gatto su un cartoncino spesso, e seguirla per ritagliare i biscotti.
Prendete una parte di pasta frolla, e aggiungete del cacao amaro, tanto finchè non abbia un colore abbastanza scuro.
Tagliate la forma dei gatti. Cuocete sempre a 170° per 15/20 minuti.
Quando freddi potete decorarli con cioccolato bianco, formando occhi, bocca e collare.

11

LE DITA DI STREGA

Procuratevi delle mandorle intere spellate. Se non le trovate potete far bollire le mandorle per qualche minuto e sbucciarle. Asciugatele con cura.
Prendete una parte di pasta frolla e ricavate dei rotolini larghi quanto un dito e tagliateli della lunghezza di un dito. Applicate su una estremità la mandorla con la punta rivolta in fuori. Schiacciata un po’ la pasta al centro per dare l’impressione delle falangi e con il coltello incidete la parte vicina alla mandorla e l’altra estremità con dei taglietti per rendere le vostre dita più realistiche. Cuocete sempre a 170° C per 15/20.

I FANTASMINI
Anche qui, se non avete la forma ricavatela da un cartoncino.
Cuocete sempre in forno caldo a 170° C per 15 minuti.
Quando freddi potete cospargeli di cioccolato bianco e realizzare con il cioccolato fondente gli occhi e la bocca.

GLI OCCHI INIETTATI DI SANGUE
Non sono venuti molto bene quando li ho decorati ma non avevo tempo sufficiente per far asciugare la glassa.
Prendete una parte di pasta frolla, tagliatela a cerchio, al centro mettete una bella cucchiaiata di Nutella e copritela con un dischetto più piccolo di pasta (basta copra bene solo la Nutella). Date la forma di pallina e schiacciatela leggermente.
Cuocete sempre a 170° C per 15/20 minuti.
Quando freddo decorate con cioccolato bianco colorato di rosso per fare le vene, e con cioccolato nero per fare i dettagli della pupilla. Se avete tempo date una base di cioccolato bianco per renderlo più realistico.

LE RAGNATELE
Con la frolla avanzata, fate dei biscotti tondi o a forma di fiore. Cuocete sempre a 170° C per 15/20 min.  Freddi decorateli con una ragnatela di cioccolato fondente.

GLI SCHELETRI
Questi non li troverete nel vassoio realizzato perchè non ho avuto tempo di farli, ma li farò per domenica.
Prendete la pasta frolla e coloratela con il cacao, come avete fatto per i fatti neri. Ricavate la forma di omini.
Cuocete a 170 °C per 15/20 min.
Quando freddi decorate con cioccolato bianco così che sembrano le ossa.

LE MUMMIE
Sempre con la base degli scheletri, decorate completamente il vostro omino con fili di cioccolato bianco in modo che sembrano delle bende.

LE BARE
Ho usato la ricetta “torta cioccolato e cannella” facendone metà dose. Ho tagliato a forma rettangole e quando erano fredde le ho decorate con una semplice croce di cioccolato bianco.
Potete usare qualsiasi altra ricetta di torta e se avete pazienza dare una forma più a rombo per renderle più realistiche.

LE OSSA
Potete realizzarle sia tagliando la pasta frolla a forma di osso e quando cotta decorandola con cioccolato bianco.
Se invece avete dell’albume avanzato, realizzate l’impasto per le meringhe dandogli la forma finale di osso. (nel vassoio sono sopra le dita stregate, ma non si vedono molto bene).
NB: nel vassoio troverete anche dei bignè, alcuni allungati che volevo decorare come serpenti; altri a punta che volevo decorare come cappelli da strega… ma non ho avuto tempo. Resta comunque uno spunto per la festa che arriva.

Annunci

Informazioni su draghettacook

Salve a tutte e benvenute nel mio piccolo angolo culinario. Sono una "ragazza" di 31 anni che ama cucinare. Ho sempre trovato la cucina un passatempo rilassante e un bel modo per prendersi cura di chi si ama. L'idea del blog nacque anni fa per avere un angolino dove consultare le mie ricette ovunque mi trovassi... ma anche perché me le chiedevano in tanti e questo era un bel modo per poterle condividere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: